[Evento INDC 2018] Per la prima volta a Napoli l’Opera musicale “San Michele – l’Angelo dell’Apocalisse”

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

evento-web

Carissimi Amici,

anche quest’anno IndC Onlus si è posta come obiettivo l’assistenza agli ammalati oncologici e alle loro famiglie. Ancora una volta proveremo col sostegno di tutti ad aiutare chi versa in condizioni disagiate per combattere il Dolore Globale.

Lo faremo ancora a dicembre, il mese dell’Associazione, attraverso il quinto evento di beneficenza organizzato nel giorno precedente la ricorrenza dell’Immacolata nel luogo in cui, nel 2013, il nostro impegno concreto ha avuto origine, la suggestiva Basilica di San Lorenzo Maggiore a Napoli.

Il giorno 7 dicembre si va in scena, per la prima volta a Napoli, con il suggestivo spettacolo San Michele l’Angelo dell’Apocalisse, l’opera musicale moderna, prodotta da Arilu Music, che in un unico atto racconta della lotta eterna tra il bene, rappresentato dal Generale delle milizie Celesti San Michele, ed il male che ha le fattezze dell’Angelo caduto, Lucifero. Il componimento musicale si rifà al Libro dell’Apocalisse di San Giovanni ed è narrato con forza e vigore all’interno di una cornice profondamente spirituale con un linguaggio concreto ed attuale.

San MicheleUno spettacolo unico nel suo genere nato da un’idea di Simone Martino che ha composto l’opera a seguito di un’ispirazione avuta di fronte ad una statua che rappresenta l’Arcangelo. L’autore ha poi chiesto la collaborazione del poeta Lorenzo Cioce per la scrittura del libretto per fondere musica e parole. I due hanno portato avanti uno studio sulla figura altera e misteriosa del Principe delle milizie celesti nel Santuario presente a Monte S’Angelo, in provincia di Foggia, che sorge nel luogo in cui il Santo apparve per la prima volta nel Gargano, avvalendosi anche della guida spirituale e teologica di Padre Gaetano Saracino.

Nel presentare l’evento di quest’anno ci tengo a rivolgermi poi ad ogni associato e a sottolineare l’estrema importanza che ciascuno di voi ricopre nella vita dell’Associazione.
È grazie a voi che l’Associazione Vive, con il vostro sostegno siamo riusciti ad aprire uno sportello d’ascolto presso il reparto di Oncologia dell’Ospedale Monaldi di Napoli supportando il lavoro di un’esperta psico-oncologa, a donare un acquario alla struttura, ad acquistare una videocamera ad alta definizione 3D per la microchirurgia in laparoscopia per il reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale Pausillipon Santobono di Napoli, ad istituire venti borse di studio destinate ad abili ricercatori oncologici per la partecipazione al master in “Interventi bio-psico-sociali e relazionali nelle malattie croniche e terminali dell’età evolutiva” presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa oltre a collaborazioni con le strutture ospedaliere per l’implementazione di progetti volti ad aiuti concreti agli ammalati e alle loro famiglie.

Stiamo valutando la possibilità di sostenere diversi progetti e opere benefiche, durante la serata del 7 dicembre forniremo tutti i dettagli su come verrà utilizzato il vostro prezioso contributo. Vi rinnovo pertanto l’invito a sostenerci e ad espandere la rete solidale, in modo tale che sempre più persone possano partecipare attivamente offrendo maggiori benefici per coloro che affrontano quotidianamente i momenti difficili e angoscianti portati dalla malattia.

Un abbraccio e a presto!

Il Presidente IndC Onlus

firma_alfredo

 

Per informazioni su come partecipare:

locandina_san-michele

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Email -- 0 Flares ×

A cura di: Antonio Lupoli
Categories: eventi | Tags: , , , , , , , , | Leave a comment

Leave a Reply

Required fields are marked *


Segui INDC Onlus
su Facebook !

×